Il Progetto

EVERGREEN Environmentally friendly biomolecules from agricultural wastes as substitutes of pesticides for plant diseases control – LIFE13 ENV/IT/000461
Il progetto EVERGREEN dimostrerà alla corretta applicazione di biomolecole recuperati da scarti vegetali agricoli come sostituti dei pesticidi per il controllo ecologico e sostenibile delle malattie delle piante.
Tra i fitopatogeni più dannosi che minacciano le colture, provocando gravi perdite e tra cui molti di quarantena per l’Europa, ci sono batteri e nematodi. pesticidi attuali per il controllo di tali agenti patogeni delle piante sono sicuramente insoddisfacenti e altamente inquinanti.
L’obiettivo principale di EVERGREEN sarà dimostrare in vitro e in termini di efficacia in vivo e l’affidabilità delle biomolecole polifenoliche a base di estratti da biomasse non alimentari agricoli e rifiuti come prodotti per il controllo della malattia contro i batteri fitopatogeni e nematodi, per la sostituzione di pesticidi commerciali correnti e applicazione di sali di rame in agricoltura convenzionale e biologica. trattamenti di campo ottimizzate saranno inoltre effettuate su diverse piante e colture con elevato valore commerciale e qui utilizzato come modello (di oliva, kiwi, patate, tabacco).